IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Bugie

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Fabio Cinti

avatar

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 05.03.12

MessaggioTitolo: Bugie    Gio Mar 15, 2012 12:14 pm

Per quanta diffidenza abbiamo nei confronti della sincerità dei nostri interlocutori, crediamo sempre che siano più sinceri con noi che con gli altri.
(François de La Rochefoucauld, Massime, 1678)

...e invece non è così. Tollero certe menzogne solo nell'arte, nelle persone davvero visionarie che poi producono capolavori. Per il resto, le bugie sono una forma di debolezza, spesso di meschinità e vigliaccheria.

FC
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
viv63

avatar

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 55

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Sab Mar 17, 2012 9:42 pm

e non esistono bugie a fin di bene....sapere che chi stimi, che chi ami, nell'eccezione più ampia del termine, ti ha mentito fa sempre molto male
d'altro canto, anche certe verità possono far male, o comunque il prenderne atto.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Kia-Fluon
Admin
avatar

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 26
Località : Veneto

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Dom Mar 18, 2012 7:29 pm

bugie a fin di bene, come tante altre cose, sono solo delle scuse..
Vivià a volte non serve mentire per far star male qualcuno, basta non dire..che forse è ancora peggio!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo https://www.facebook.com/ChiaraKiaC
Tafunk

avatar

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 28.03.12
Età : 39
Località : Ivrea(TO)

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Mer Mar 28, 2012 1:21 pm

il problema è quanto la propria opinione, o punto di vista, la si confonde con la Verità.
Allora, qualche volta è meglio tacere.

Lasciare ad una persone che si ama la libertà di scegliere e sbagliere.Senza consigli e senza la propria prenza. Nella bellezza dello vigilare da lontano ed in silenzio.
Anche questo è amore.

Nulla a che vedere con la debolezza anzi.
qualche volta serve molto coraggio per tacere con chi amiamo.
anche se vediamo
anche se non approviamo.

La verità a tutti i costi tante volte è l'imposozione della nostra presenza nella vita di altri.
un calcio a gamba tesa.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
liut

avatar

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 13.10.11

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Mer Mar 28, 2012 8:57 pm

Mentire è istintivo, lo fanno i bambini....hai mangiato tu la caramella? NO!
Con l'età e il senno l'istinto si dovrebbe trasformare in buon senso.
Non sempre è così.
Cambiare un discorso a seconda dell'interlocutore è più che mentire.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Kia-Fluon
Admin
avatar

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 26
Località : Veneto

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Mer Mar 28, 2012 9:06 pm

liut ha scritto:
Mentire è istintivo, lo fanno i bambini....hai mangiato tu la caramella? NO!
Con l'età e il senno l'istinto si dovrebbe trasformare in buon senso.
Non sempre è così.
Cambiare un discorso a seconda dell'interlocutore è più che mentire.

e tieni conto che comunque c'è chi non cresce mai..
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo https://www.facebook.com/ChiaraKiaC
liut

avatar

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 13.10.11

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Gio Mar 29, 2012 9:24 am

cioè che mente sempre? Dipende dai motivi. Insicurezza? VOlgia di essere accettato sempre e comunque, adattamento all'ambiente?
Sono diversi i motivi per i quali si può comincire a dire bugie. Non necessariamente c'è dietro falsità o cattiveria, spesso ci può essere solitudine e incapacità di gestirla.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Kia-Fluon
Admin
avatar

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 26
Località : Veneto

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Gio Mar 29, 2012 10:54 am

liut ha scritto:
cioè che mente sempre? Dipende dai motivi. Insicurezza? VOlgia di essere accettato sempre e comunque, adattamento all'ambiente?
Sono diversi i motivi per i quali si può comincire a dire bugie. Non necessariamente c'è dietro falsità o cattiveria, spesso ci può essere solitudine e incapacità di gestirla.
no, parlavo del buonsenso che dovrebbe arrivare con l'età..
appunto per quelli che non crescono mai, è un problema Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo https://www.facebook.com/ChiaraKiaC
il_cinghiale

avatar

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 11.03.12
Età : 45
Località : "Valhalla"

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Dom Apr 01, 2012 8:32 pm

Mentire è umano....
maturando non si dovrebbe più aver paura di dire la verità, specialmente agli amici ed ai compagni di vita,
ma anche con tutte quelle persone che vediamo tutti i giorni e quelle che vediamo una sola volta nella vita.

La menzogna fa un effetto diverso se detta da chi è più vicino, non te l'aspetti, proprio perchè riponi più fiducia che in altri, questo è assodato, anche se è più un'omissione di verità piuttosto che una bugia bella e buona.

Comunque, anche le bugie servono....
di sicuro ti fanno comprendere meglio chi ti sta di fronte, qualsiasi sia l'interlocutore,
ma soprattutto aiutano (o dovrebbero aiutare) a non compiere gli stessi errori in futuro.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
liut

avatar

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 13.10.11

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Lun Apr 02, 2012 7:21 am

dipende, non dire una cosa non equivale a mentire. I segreti non sono menzogne, sono solo segreti. Titti hanno segreti e hanno diritto ad averne, anche e soprattutto con i compagni di vita. A volte è più semplice e più appagante confidarci con altre persone. Io non credo che il proprio compagno debba essere anche il migliore amico, deve rimanere qualcosa di proprio soprattutto se molto intimo o molto spaventoso. Condividere proprio tutto non è sempre un bene, non lascia spazio a nuove scoperte, lega un po'.
Però non sono bugie, sono solo piccoli segreti da confidare agli amici.
Poi ovvio se i segreti sono pesanti e uno si ritrova a scoprire nell'altro una doppia vita con un'altra moglie e prole dall'altro capi dell'Italia, questo è un altro discorso.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fabio Cinti

avatar

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 05.03.12

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Lun Apr 02, 2012 8:36 am

Omettere non è mentire. Anche se può essere, a volte, ugualmente una colpa.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Tafunk

avatar

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 28.03.12
Età : 39
Località : Ivrea(TO)

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Lun Apr 02, 2012 10:55 am

A parere mio dire ad un'amica
"che il vestito nuovo che hai addosso non mi piace per nulla" per esempio
può anche essere la verità ma è anche un'invasione della libertà altrui.
Spesso viene confusa la verità e la sincerità
come un imposizione della propria soggettività.

Posso dire il mio punto di vista mettendo in fila certe miei impressioni
aspettandomi che l'interlocutore faccia lo stesso
Così nel confronto posso sviscere un tema.

diverso è pensare che la mia opinione sincera, sia la virità.

La propria opinione sincera deve sempre essere detta?
non credo.
Però credo nel togliersi le sovrastrutture e presentarsi per quello che si è
Stà però anche nell'altro la volontà di mettermi nelle condizioni di toglierle.

Senza contare che trovare dei punti di accordo
per continuare il dialogo, non sia mentire.
Sia creare un terreno per potersi parlare.

anche perchè niente è bianco o nero e quindi dei punti di comunione è possibile trovarli, anche affrontato un tema in cui si hanno visioni opposte di vedute.

Si può leggere una pagina e mettere in file ogni riga.
anche questa è verità.
aggiungere alla storia le osservazioni altrui.
Le conclusioni potranno essere diverse ma l'osservazione la medesima.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
liut

avatar

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 13.10.11

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Lun Apr 02, 2012 12:28 pm

A volte mentiamo anche per proteggerci. Io e te cinghio lo facciamo continuamente con i miei e i tuoi genitori ogni volta che andiamo a un concerto. Condividere con chi non è in grado di ascoltare e ci ha sempre e comunque giudicato e criticato ci ha portato a questo. Meglio dire che si va a un compleanno/matrimonio/battesimo ecc ecc. Quello che ci dissero dopo il concerto di Mc Cartney ha ucciso tutto il nostro entusiasmo…siamo adulti, ma a volte è meglio difenderci come fanno i bambini e fregarsene.

Per quello che dici tu Tafy credo che la troppa verità sia indice di cattivo gusto. Se un’amica mi chiede come sta con il vestito allora, se vuole il mio parere io glielo do volentieri, magari le dico che sarebbe meglio un colore più scuro o cose del genere. Sono consigli. Incontrare qualcuno per la strada e dirgli che è vestito da schifo invece è maleducazione. Mia madre fa così, manca di filtri, i filtri non sono bugie, semplicemente sono regole di convivenza.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Tafunk

avatar

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 28.03.12
Età : 39
Località : Ivrea(TO)

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Lun Apr 02, 2012 1:50 pm

Sull'esempio delle bugie a chi non sà ascoltare la verità
concordo su quanto dici nell'esempio dei genitori.

Può essere una difesa e può essere la non voglia di andare ad uno scontro con chi sappiamo non può capire.
anche io non dirò mai ai miei che vado ad un raduno di amici conosciuti via web.
mi perderei in una discussione infinita.
quindi dirò e dico che mi incontro con degli amici lì o là.
tanto amici sono.
sai dove sono
il resto che ve frega?

e concordo sulla questione dei filtri
esiste il rispetto dell'altro e la consepevolezza che non ho la verità in tasca.
Che la mia opinione non è la verità.
quindi sarebbe sempre bene valutare i pro i contro del dire la propria opinione.
E' un vantaggio per me , che mi libero la "coscienza", o per lui/lei che può cambiare strada ed avere un'altra visione.
Non è facile da valutare.

io non sono capace per esempio.
io sono fin troppo spontanea, risultanto quasi inopportuna per esempio.
Così ho imparato ad accettare che lo facciano anche gli altri e sperare che sia sempre così.

anche atteggiarsi è una menzogna.
Anche adeguarsi a certe cliché che altri si aspettano da noi è mentire.
Anzi forse è la menzogna più grande.
il costruirsi un personaggio e recitare sempre una parte.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
liut

avatar

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 13.10.11

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Lun Apr 02, 2012 2:02 pm

Bhe quelle sono maschere o matrici, diventano menzogna nel momento in cui uno ne ha la presa di coscienza. Se non si sa di mentire a sé stessi si è convinti che quello che si mostra agli altri è esattamente quello che siamo. Se invece si è coscienti di avere una maschera per paura o per difesa allora si è già a un passo di consapevolezza superiore. Non è tanto un mentire a sé stessi quanto un recitare un ruolo che può farci stare meglio.
Se invece siamo costruiiti da altri molto spesso non ci rendiamo nemmeno conto di esserlo fino a quando non interviene qualcosa o qualcuno che ci mette di fronte alla verità, ma la verità va scoperta con dei percorsi più o meno dolorosi che non tutti sono in grado di affrontare. A quel punto allora l’adagiarsi a vivere un ruolo per paura di una scoperta diventa una bugia.
Per esempio, scegliere la scuola che sarebbe tanto piaciuta ai propri genitori e viverla come se piacesse tanto anche a noi è una specie di autoconvincimento che il paicere in questione sia la verità. Accorgersi a metà del ciclo scolastico che quel percorso proprio non è fatto per noi e far finta di niente per non deludere o per paura di cambiare è una bugia. Per me, ovvio.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
il_cinghiale

avatar

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 11.03.12
Età : 45
Località : "Valhalla"

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Lun Apr 02, 2012 2:15 pm

liut ha scritto:
A volte mentiamo anche per proteggerci. Io e te cinghio lo facciamo continuamente con i miei e i tuoi genitori ogni volta che andiamo a un concerto. Condividere con chi non è in grado di ascoltare e ci ha sempre e comunque giudicato e criticato ci ha portato a questo. Meglio dire che si va a un compleanno/matrimonio/battesimo ecc ecc. Quello che ci dissero dopo il concerto di Mc Cartney ha ucciso tutto il nostro entusiasmo…siamo adulti, ma a volte è meglio difenderci come fanno i bambini e fregarsene.
Concordo pienamente....in effetti ci rimasi malissimo pure io....
Quella, comunque, era una critica bella e buona, se non una disapprovazione.
E il non essere contenti per il nostro entusiasmo mi ha fatto capire alcune cose essenziali (ecco la verità e quello che intendevo prima) sui nostri genitori.
Anche se dopo pochi istanti la gioia per quel concerto mi ha fatto dimenticare ciò che m'era stato detto.

PS: visti gli innumerevoli eventi sarebbe gradito un aiutino....le "scuse" per gironzolare stanno terminando....ahahahah
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Tafunk

avatar

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 28.03.12
Età : 39
Località : Ivrea(TO)

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Lun Apr 02, 2012 6:16 pm

liut ha scritto:
Bhe quelle sono maschere o matrici, diventano menzogna nel momento in cui uno ne ha la presa di coscienza. Se non si sa di mentire a sé stessi si è convinti che quello che si mostra agli altri è esattamente quello che siamo. Se invece si è coscienti di avere una maschera per paura o per difesa allora si è già a un passo di consapevolezza superiore. Non è tanto un mentire a sé stessi quanto un recitare un ruolo che può farci stare meglio.
Se invece siamo costruiiti da altri molto spesso non ci rendiamo nemmeno conto di esserlo fino a quando non interviene qualcosa o qualcuno che ci mette di fronte alla verità, ma la verità va scoperta con dei percorsi più o meno dolorosi che non tutti sono in grado di affrontare. A quel punto allora l’adagiarsi a vivere un ruolo per paura di una scoperta diventa una bugia.
Per esempio, scegliere la scuola che sarebbe tanto piaciuta ai propri genitori e viverla come se piacesse tanto anche a noi è una specie di autoconvincimento che il paicere in questione sia la verità. Accorgersi a metà del ciclo scolastico che quel percorso proprio non è fatto per noi e far finta di niente per non deludere o per paura di cambiare è una bugia. Per me, ovvio.

io intendevo chi per "paura" o "difesa" o perchè così ha un riconoscimento da fuori
gioca una parte in cui ha un ruolo.

"L'alternativo" che dopo un po' diventa prevedibile perchè ripete il solito pensiero,
"la donna borghese" che senza i tacchi non si sente apposto con le amiche ma soffre ai piedi
Lo studioso che se non ha citazione da fare si sente sperso e rifiuta la convesazione in cui non si sente preparato
Il simpatico che non si concede un attimo di malinconia
Il belloccio che fà la battuta comunque alla ragazza che passa...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Kia-Fluon
Admin
avatar

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 26
Località : Veneto

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Lun Apr 02, 2012 11:07 pm

Ho passato tutto, scuola compresa..
Al momento sono in fase di autoconvincimento e non è facile perchè per fare ciò sto giocando in un ruolo che non è il mio e sono consapevole di nascondermi dietro a una maschera per paura di stare male ancora, per paura di non essere libera, per paura di fare qualcosa di sbagliato.. E un sacco di altre paure
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo https://www.facebook.com/ChiaraKiaC
liut

avatar

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 13.10.11

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Mar Apr 03, 2012 6:57 am

Kia a 19 anni hai il mondo in tasca, se non ti piace quello che fai cambia, non succede nulla.
Poi ovio, parlo bene io.....chi predica bene e razzola male.
Che ruolo stai interpretando?
...comunque il 29 noi siamo alla laurea di Tafunk, la carta matrimonio ce la giochiamo più avanti, giusto per rimanere in tema bugie.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Tafunk

avatar

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 28.03.12
Età : 39
Località : Ivrea(TO)

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Mar Apr 03, 2012 8:56 am

argh.
mi volete poratare malissimo, voi.
... ed io che avevo ricominciato a credere nel pezzo di carta.
Se vi giocate il tema matrimonio, l'assenza di Yago calzava a pennello.
hahhahhahha

il 29 sarò a fare un giro a Milano con delle amiche...
a fare cosa lo devo ancora meditare.

Kia: che succede?
e' vero a 19 anni il mondo è tuo.
è tutto comunque a portata di mano.
Vivi.
Non rischiare troppo con la tua salute e non fare la troppo la stronza
il resto conceditelo.
pensa a ciò che ti rende felice e sentiti libera di scegliere senza troppi condizionamenti da parte di altri.
Sii te stessa più che puoi.
Ne vale sempre la pena.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Kia-Fluon
Admin
avatar

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 26
Località : Veneto

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Mar Apr 03, 2012 11:37 am

Tafunk ha scritto:

pensa a ciò che ti rende felice
non si può geek

fine ot
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo https://www.facebook.com/ChiaraKiaC
liut

avatar

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 13.10.11

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Mar Mag 01, 2012 12:19 pm

sapete qual'è la cosa bella delle bugie?
Che hanno le gambe corte e che prima o poi la verità viene sempre a galla.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bellaprincipessa

avatar

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 07.03.12
Età : 44
Località : Roquebrune Cap-Martin (France)

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Mer Mag 02, 2012 7:34 am

non sempre pero' sono dettate da cattiverie... a volte sono davvero uno stumento (forse sbagliato) di autoprotezione, una corazza, una sovrastruttura che ci si costrstruisce attorno...
purtroppo pero', come dici tu, non sono longeve... anzi...
Le bugie nate da egoismo e che possono davvero fare male a qualcuno, quelle sono gravi
non so...
forse esiste una gerarchia di bugie, che dite?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
il_cinghiale

avatar

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 11.03.12
Età : 45
Località : "Valhalla"

MessaggioTitolo: Re: Bugie    Sab Mag 05, 2012 1:24 pm

liut ha scritto:
sapete qual'è la cosa bella delle bugie?
Che hanno le gambe corte e che prima o poi la verità viene sempre a galla.


bellaprincipessa ha scritto:
non sempre pero' sono dettate da cattiverie... a volte sono davvero uno stumento (forse sbagliato) di autoprotezione, una corazza, una sovrastruttura che ci si costrstruisce attorno...
purtroppo pero', come dici tu, non sono longeve... anzi...
Le bugie nate da egoismo e che possono davvero fare male a qualcuno, quelle sono gravi
non so...
forse esiste una gerarchia di bugie, che dite?
concordo sulla gerarchia....

alcune bugie sono delle sciocchezze, al pari di scuse per mascherare qualcosa che non si vuol far vedere o un comportamento che non si vuol far notare....

altre sono dei macigni, feriscono l'anima e fanno si che un rapporto non sia più come prima....minano la fiducia faticosamente concessa all'altro....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Bugie    

Torna in alto Andare in basso
 
Bugie
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Fabio Cinti :: Chi sono :: Appunti per un magnifico presente-
Vai verso: